1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Nuova sezione dedicata alla guide, tutorial e altri articoli utili. Visualizza le guide e i tutorial del nostro club

[Sportage My2016 - My2017] Attivare segnalazione Autovelox online

Metodo per attivare segnalazione autovelox su NAV MY2016 e MY2017

  1. Patatoso
    Per chi non avesse capito come ricevere la segnalazione degli autovelox nel NAVI del my2016 o my2017.

    Innanzitutto il NAVI offre questo servizio solo se collegato ad internet.

    Per abilitare una connessione internet sul NAVI si seguiranno i seguenti passaggi:

    Premere il tasto fisico "Impostazioni"
    Tappare l'icona "WIFI"
    Abilitare la voce "WIFI"
    Il NAVI cercherà le reti wifi disponibili
    Tappare la rete wifi col nome che avete dato in impostazioni HOTSPOT del vostro cellulare
    Vi verrà chiesto di inserire la password impostata nelle impostazioni HOTSPOT del vostro smartphone o tablet.
    Se l'operazione è stata effettuata correttamente, il vostro NAVI sarà connesso alla vostra rete WIFI e si attiveranno i servizi online.
    Ovviamente va verificato che il dispositivo che condivide la connessione ad internet abbia campo dati (basta anche il 3G per un corretto funzionamento delle funzioni online del NAVI).

    Ora dobbiamo abilitare la funzione di autovelox online che viene mostrata solo quando il navi è connesso ad internet.
    Per farlo seguite i seguenti passaggi:

    Premere il tasto fisico "Impostazioni"
    Tappare l'icona Navigazione
    Tappare la voce Display (elenco a sinistra)
    Abilitare la voce Autovelox (in basso a tutte sull'elenco a destra)

    N.B.: Se il NAVI è collegato ad internet offre anche la segnalazione del traffico e calcolo percorsi per evitarlo ed il meteo. Per queste due funzionalità non serve configurazione del NAVI.


    Per collegare ad internet il NAVI va attivata la funzionalità di "HOTSPOT" sul proprio smartphone o tablet (usare sempre una password per le connessioni, mai lasciare la wifi aperta per evitare accessi illeciti).
    Avendo ognuno di noi un proprio modello di smartphone o tablet (Android o IOS, versioni diverse del sistema, costruttori diversi) non è possibile qui fornire indicazione di come si attivi la funzione. Dovrete, quindi, cercare insegnamento nei manuali del dispositivo posseduto o cercare una guida su web

    Una volta che l'HOTSPOT è attivo sul proprio smartphone o tablet, si andranno a seguire i passaggi precedentemente descritti.

    Preciso che il collegamento ad internet del NAVI può essere effettuato anche tramite "chiavetta internet wifi USB" o "router wifi portatile".
    Il mio preferito (ed attivo in macchina mia) è la chiavetta internet wifi USB.

    La chiavetta va collegata alla porta USB (no quella dove collegate la pennetta con la musica, quindi dovrete comprare un adattatore da presa accendi-sigari ad USB) per dargli alimentazione elettrica. Una volta accesa sparerà in wifi il segnale internet della SIM inserita al suo interno (il tutto richiede 5 secondi, più quelli necessari al NAVI per stabilire la connessione con la chiavetta).

    Io uso la Huawei E8372h che su Amazon costa circa 60 euro.
    L'utilizzo di questo metodo permette di non pensare più al collegamento internet (a parte il pagare il traffico internet, veramente esiguo per il nostro NAVI). Infatti la pennetta si accende all'accensione dell'auto, attiverà la rete wifi e di conseguenza il NAVI (preconfigurato al connettersi a tale rete) si collegherà fruendo del traffico internet. La chiavetta si spegne allo spegnere l'auto, perché le prese accendi-sigari sono alimentate sotto quadro.

    In caso di router wifi portatile il funzionamento è lo stesso a parte che accensione/spegnimento sono indipendenti dall'auto ed a totale gestione/responsabilità dell'utente. Infatti, tali router sono dotati di batteria interna che ne permette il funzionamento continuo fino a scaricamento della stessa. Quindi vi dovrete ricordare di accenderlo e spegnerlo ad esigenza, ricaricarlo quando necessiti per evitare di rimanere senza per la durata della ricarica.
    In questi casi la Huawei offre su Amazon il modello B683 allo stesso prezzo della chiavetta wifi.

    Ovviamente eventuali indicazioni su come impostare i due sopracitati dispositivi andranno cercate sui manuali dispositivo oppure sul web.
    A radu piace questo elemento.