1. Nuova sezione dedicata alla guide, tutorial e altri articoli utili. Visualizza le guide e i tutorial del nostro club
  2. In "cantiere" il nuovo Calendario Kia Club Italia 2019, clicca qui per maggiori informazioni

Kia Carens 2.0 crdi 2008 fumate bianche

Discussione in 'Kia Carens' iniziata da masso, 7 Mar 2017.

Tag (etichette):
  1. masso

    masso Neoiscritto

    Messaggi:
    2
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Registrato:
    7 Mar 2017
    Provincia:
    Roma
    Kia:
    Carens
    Motorizzazione:
    2.0 crdi class
    Anno:
    2008
    2 mesi fa ho acquistato una Carens usata in ottimo stato, con 90000 km e devo dire che dopo due mesi , a parte i consumi lontani da indicati nel'libretto (ma giro quasi sempre per Roma mezzo traffico quindi...) non mi posso lamentare. Unica cosa che mi preoccupa tanto che dal momento d'acquisto e già la terza volta che succede senza regolarità nel chilometraggio ne tempo, all'improviso dal tubo di scappamento comincia uscire un fumo bianco bluastro, tantissimo. La mia macchina precedente è"morta" per la rottura del volano e della turbina, costo della riparazione superava il valore della macchina, quindi ho dovuto rottamarla.
    Il fumo ,oltre la nuvola che avvolge la macchina , non provoca ne abassamento delle prestazioni del motore, l'olio e liquido radiatore rimangono allo stesso livello. Fermata la macchina , spento motore dopo 5 minuti riparto e non succede più niente--fino alla sucessiva fumata bianca. Se il difetto si presentasse in continuo, il mio meccanico dovrebbe capire qualcosa , ma dai miei racconti non riesce diagnosticare il malore della mia Carens. Il vecchio proprietario ipotizza una autopulizia del filtro ma non mi pare questa la causa.Motore resta asciutto e pulito. Qualcuno puo darmi qualche consiglio, spiegazione,ecc ecc. Grazie in anticipo a tutti che rispondono...
     
  2. Rosso Antico

    Rosso Antico Utente famoso

    Messaggi:
    3,607
    "Mi Piace" ricevuti:
    1,789
    Registrato:
    1 Mar 2016
    Provincia:
    FG
    Kia:
    Cee'd
    Motorizzazione:
    1.4 CRDi WGT Cool
    Anno:
    2014
    Ciao @masso,
    E benvenuto nel Club. Forse si tratta di lubrificante che trafila dalla turbina usurata e finisce nel collettore di aspirazione... a motore spento, la girante comincia a raffreddarsi e riprende tenuta. Molto lubrificante tende a depositarsi anche nell'intercooler, cha andrebbe smontato e lavato con alcool isopropilico. La soluzione sarebbe quella di ricondizionare e/o sostituire il turbo. Ma potrebbe trattarsi anche di qualcos'altro...
    Tienici informati (e, se mi permetti, cambia meccanico :)),
    R.
     
    Ultima modifica: 8 Mar 2017
  3. radu

    radu Amministratore Membro dello Staff Amministratore

    Messaggi:
    5,136
    "Mi Piace" ricevuti:
    1,989
    Registrato:
    18 Mar 2012
    Provincia:
    RE
    E' un comportamento abbastanza strano, di solito fumo bianco o azzurrino è collegato alla testata, ma se dici che i livelli non ne risentono e che non trovi tracce di olio del liquido radiatore non è la testata.
    Il tuo meccanico ha fatto una diagnosi? Ha trovato qualche errore?
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.