1. Nuova sezione dedicata alla guide, tutorial e altri articoli utili. Visualizza le guide e i tutorial del nostro club
  2. In "cantiere" il nuovo Calendario Kia Club Italia 2019, clicca qui per maggiori informazioni

Kia Optima Hybrid

Discussione in 'Blog e notizie' iniziata da News, 15 Mar 2013.

  1. News

    News Ospite

    Messaggi:
    53
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Registrato:
    18 Mar 2012
    [float=left][​IMG][/float]A due anni dalla sua presentazione, Kia mette mano alla sua berlina ibrida presentando al Salone di Ginevra 2013 l’ultima evoluzione della Kia Optima Hybrid. Le modifiche hanno riguardato principalmente il modulo elettrico che lavora a supporto dell’unità da 2.0 litri a benzina, il tutto per ottenere dati di consumo ed emissioni più contenuti, come i 5,1 l/100 km (prima erano 5,4 l/100 km) o ancora livelli di emissioni di CO2 pari a 119 g/km.

    Kia Optima Hybrid 2013: crescono le prestazioni, calano i consumi

    Il sistema ibrido-parallelo, affianca un propulsore 4 cilindri capace di 150 cv di potenza ad un motore elettrico da 35 kW (in luogo del precedente da 30 kW). La trasmissione è affidata a un cambio automatico a 6 rapporti senza convertitore di coppia. Con la ristrutturazione del sistema ibrido, la sua collocazione nella zona dell’asse posteriore e lo spostamento dei condotti di raffreddamento delle batterie, i tecnici Kia sono riusciti a guadagnare 12 litri in più di capacità del bagagliaio, che raggiunge ora 381 litri totali ma che soprattutto prevede ora un vano per la ruota di scorta di dimensioni normali sotto al pianale. La coppia massima complessiva dell’unità ibrida è salita a 319 Nm ed è disponibile già ai bassi regimi, nell’arco compreso fra 1.000 e 2.000 giri/min. Come conseguenza, nonostante la riduzione della potenza massima nominale da 190 a 177 cv, le prestazioni effettive della Optima Hybrid restano interessanti, con una velocità massima di 190 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,4 secondi. Nell’utilizzo normale, in qualsiasi condizione di marcia, il funzionamento del sistema ibrido è automatico e inavvertibile. Quando non viene richiesta molta potenza la Kia Optima Hybrid è in  grado di viaggiare esclusivamente in modalità elettrica fino a 100 km/h, mentre quando l’andatura aumenta, il dispositivo HSG avvia il motore a benzina e viene chiusa la frizione che lo collega alla trasmissione. Il motore elettrico agisce in modalità ibrida e interviene quando necessario come propulsore supplementare (per aumentare l’accelerazione o superare particolari pendenze) oppure funge da generatore di corrente. Le batterie del sistema sono ai polimeri di Litio, sviluppate in collaborazione con LG Chemistry.

    Anche per la Optima Hybrid Kia propone 7 anni di garanzia o 150.000 km

    La Kia Optima Hybrid viene prodotta esclusivamente in Corea per la commercializzazione in alcuni mercati europei, e anticipa le nuove tecnologie che in futuro saranno estese anche ad altri modelli Kia per L’Europa e gli altri mercati mondiali. Anche per la sua berlina ibrida, Kia propone l’esclusiva formula di garanzia per 7 anni o 150.000 km.
    [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    [​IMG] [​IMG] [​IMG] [​IMG]

    [​IMG] [​IMG] [​IMG]
    fonte: infomotori.com​
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.