• Nuova sezione dedicata alla guide, tutorial e altri articoli utili. Visualizza le guide e i tutorial del nostro club

Sportage Sportage II 2.7 V6 Benzina - 2006

Leopardo1970

Neoiscritto
Registrato
9 Ott 2015
Messaggi
8
Punteggio reazioni
3
Provincia
BG
Kia
Sportage
Anno
2006
Modello auto: SPORTAGE II
Cilindrata: 2.7
Alimentazione: BENZINA
Allestimento: 24V 4WD
Anno d'immatricolazione: 2006
Km percorsi al momento della recensione: 105500

Design esterno
Suv di sostanza con look da fuoristrada senza molti fronzoli

Posto di guida
Comodo, da auto alta, con buono spazio per le gambe anche se dietro c'è qualche "alto"

Plancia
La plancia appare ben costruita e con materiali di qualità più che accettabile, soprattutto per l'ottima resistenza al tempo (ha ormai 11 anni)

Abitabilità
Molto buona l'abitabilità, anche per i posti posteriori, in rapporto alle dimensioni dell'auto. Nessun problema per la testa dei passeggeri anche alti e nessun problema di accesso anche ai posti posteriori.
Per l'atezza del mezzo, alcuni devono "imparare" a salire: prima ci si siede e poi si portano dentro le gambe; è però molto comodo per chi ha qualche annetto in più.
Ottimi gli schienali reclinabili posteriori.

Bagagliaio
Abbastanza capiente ed in linea con altre auto dalle medesime dimensioni. Fin troppo lussuoso il fondo ricoperto da moquette in tinta, infatti ho acquistato una copertura in gomma nera con misure specifiche per l'auto.


Visibilità
Buona visibilità posteriore e laterale, forse un poco penalizzata quando sei vicino ad oggetti bassi dietro l'auto, ma ci sono i sensori di parcheggio per quello.

Climatizzazione
Efficace il climatizzatore con anche una funzione "comfort" che gestisce l'accensione o meno del compressore per non rendere troppo "secco" l'ambiente.
Nessun problema a mantenere l'auto confortevole anche in coda con rimorchio agganciato ad agosto.

Impianto stereo
L'impianto stereo l'ho cambiato con un 2Din. Le casse sono originali e, tutto sommato, sono di buona qualità.

Dotazione
Super completa per il periodo e con qualche dettaglio carino: gancio per la borsa vicino alle gambe passeggero (utilissimo per la borsa della spesa), presa 12V nel bagagliaio, Bracciolo centrale rialzabile con porta oggetti. Auto che comunque presente tutte le dotazioni di sicurezza presenti su veicoli ben più recenti (es. Airbag laterali, ABS, 4WD inseribili manualmente, ecc.)

Prestazioni (motore, accelerazione, velocità, ripresa)
Motore a due facce: fa le fusa a bassi regimi ed, in effetti, può tranquillamente spostare l'auto dai 900 ai 2000 giri, in autostrada a codice si viaggia sui 3000 giri (considerando che è un automatico a 4 marce è ottimo); se si passano i 3000/3500 giri esce il felino: ruggisce e aggredisce l'asfalto con spinta forte e fissa fino al limite dei 6500 giri. In effetti arriva relativamente in poco tempo al limite dei 185 orari di tachimetro.
In due parole: SUV USA.

Consumo
Primo commento: AIA...
Fa i 7km/l (14,3 l/100km) sempre, con o senza rimorchio in salita o discesa, quella è la media che sulla lunga percorrenza otterrai.
Io il piede l'ho abbastanza pesantino, ma quello è ciò che leggo dal computer di bordo.

Cambio
Per essere automatico di vecchia concezione, ve bene; anche se stressato (tiro una roulotte da 13 qli) non da problemi. Cambiata non rapidissima, però offre un buon freno a motore nella funzione sequenziale in discesa.

Sterzo
Buono, leggero in parcheggio, ma preciso in autostrada. Ottima la sterzata in manovra considerando la massa dell'auto.

Frenata
Sempre pronta e precisa. Anche la stabilità dell'auto in frenata è lodevole considerato l'altezza della stessa.
Nota: Davanti ho dischi e freni Brembo cambiati a 80000 km, dietro solo le pastiglie Brembo cambiate a 90000 km.

Tenuta di strada e stabilità

L'auto monta i cerchi da 16" di serie ed ora gomme 4 season della Kleber (Citylander). Devo dire che pur sentendole morbide alle alte temperature, assicurano sempre una buona tenuta di strada. Provate anche in situazioni limite con 20-30 cm d'acqua (bombe d'acqua di settembre nella bergamasca) senza alcun problema di stabilità o drenaggio. L'auto comunque ha la sua presenza che l'avvantaggia quando va solcata la pozza, ma che si sente in rotonda.

Confort
In generale buono, soprattutto grazie alla silenziosità del motore ed alla comodità delle poltrone.

Prezzo
Presa usata a pochi mille euro appunto perché considerata assetata, ma in effetti tra questa ed il diesel c'erano almeno 3000€ di differenza che per me equivalgono ad un anno e mezzo di carburante.

Costi di gestione
A parte il consumo carburante costi irrisori rispetto alle auto diesel: cambio cinghia costato 450€ contro i 730€ della precedente 2.2 diesel che possedevo

Pregi:
Cambio, confort, potenza, traino, affidabilità in ogni condizione

Difetti:

Consumo elevato (ma tra poco la metto a GPL)

Consiglieresti l'acquisto ad'un amico o la ricompreresti?

SI, ma questa versione, in tutta sincerità non credo nel downsizing, almeno per le mie esigenze.
 
Alto Basso