• Nuova sezione dedicata alla guide, tutorial e altri articoli utili. Visualizza le guide e i tutorial del nostro club

I nuovi diesel Euro 6 inquinano 1000 volte di più di quanto dichiarato

Patatoso

Utente famoso
Membro dello Staff
Moderatore globale
Registrato
8 Giu 2017
Messaggi
2.228
Punteggio reazioni
914
Provincia
TV
Kia
Sportage
Anno
2017

Allegati

Ultima modifica di un moderatore:

Fabio Kia

Utente ben noto
Registrato
19 Dic 2018
Messaggi
1.676
Punteggio reazioni
877
Provincia
MI
Kia
Niro
Anno
2018
Spritmonitor
Spritmonitor.de
Sicuramente durante le rigenerazioni i limiti imposti sulle emissioni non vengono rispettati, anche perché il filtro per pulirsi deve buttare fuori ciò che lo ottura. Tuttavia in un caso ideale, durante le rigenerazioni gli agglomerati che si sono formati (particolato) dovrebbero ossidarsi (bruciare) dando origine a CO2 e CO per esempio. Per questo é necessario che i gas combusti raggiungano un’alta temperatura così che il “filtro” possa scaldarsi e gli agglomerati bruciare. Si adottano quindi per esempio delle post-iniezioni per aumentare la temperatura dei gas. Quindi i consumi già di per se aumentano.
Poi occorre aggiungere che non tutto il particolato si trasforma completamente in prodotti “meno dannosi”. Le particelle più piccole vengono rilasciate.
Pure i benzina GDI ora mettono il filtro visto che producono meno fuliggine (da cui poi si origina il particolato) ma comunque ne producono. Il fatto che ne producono meno è dovuto principalmente alla miscela aria/carburante che è premiscelata e omogenea e al tipo di combustione (turbolenta) che avviene nei cilindri.
Nel Diesel la combustione è principalmente diffusiva, la miscela è eterogenea e i prodotti incombusti (da cui si origina la fuliggine) si sviluppano in quelle aree dello spray di carburante in cui c’è carenza locale di ossigeno (zona centrale dello spray) o nella parte esterna dello spray dove la miscela è troppo magra per bruciare.
 
Alto Basso